La DiVita Commedia, Dante crea una nuova “Commedia”

Lo spettacolo è stato presentato in forma comica, prendendo spunto dalla Divina Commedia e coinvolgendo i ragazzi di alcune classi seconde

di Alice Capretti e Sara Frank

Virgilio è venuto a visitare la nostra scuola, nello scorso mese di aprile, e con gli attori dell’ I.C. Rapallo ha recitato lo spettacolo comico intitolato la DiVitaCommedia, messo in scena dalla Compagnia Eventi Teatro Ragazzi grazie all’iniziativa della professoressa Merani.

Lo spettacolo è stato presentato in forma comica, prendendo spunto dalla Divina Commedia e coinvolgendo i ragazzi di alcune classi seconde.

L’opera è durata due ore e ha richiesto una preparazione approfondita prima dello spettacolo perché alcuni attori avevano una parte che doveva essere particolarmente curata: per esempio Dante era impersonato da tre alunni diversi, l’angelo doveva camminare come una fotomodella, Lucifero si muoveva come un serfista.

Tutti i piccoli, ma talentuosi attori sono entrati in scena con vestiti molto buffi. Il coinvolgimento non è stato soltanto degli attori, ma anche di tutto il pubblico, che sostituiva i ragazzi assenti. Davanti alle comparse c’era un monitor dove c’erano scritte le rispettive parti da recitare.

Per chi si è appassionato, al pomeriggio era possibile partecipare ad un laboratorio sull’espressione teatrale (con costo aggiuntivo di cinque euro) che si svolgeva il pomeriggio per due ore.

Alla fine i ragazzi sono stati molto contenti di come si era svolto il tutto.